Maggiore sicurezza e protezione con i contenitori elettrici stagni AVE SEAL

NEWS DI Impianti
Gli attuali contenitori stagni garantiscono protezione e sicurezza anche a spina inserita, sono funzionali all'esterno o in giardino, a parete o a testa palo.
23 Aprile 2017 ore 09:34

Contenitori stagni garantiti anche a spina inserita


Sarà capitato di voler inserire una spina nella presa a muro in installazioni all’esterno, in giardino, e di non poterlo fare a causa del rischio derivato dalla corrente elettrica per contatto diretto con l’acqua della pioggia, schizzi di eventuali piscine presenti, polvere e umidità in generale.

Fino ad oggi il mercato offriva Contenitori stagni con grado di protezione tipicamente IP55 e solo a sportello chiuso, sicché questo grado, con l’apertura dello stesso e l’inserimento della spina, veniva a perdersi e quindi la garanzia d’isolamento non era per niente assicurata.


Contenitori elettrici stagni AVE testa palo

Contenitori elettrici stagni AVE testa palo

Contenitori elettrici stagni AVE testa palo
Scatola di derivazione stagna: sicurezza anche con la spina inserita, da parete, by AVE S.p.A.

Scatola di derivazione stagna: sicurezza anche con la spina inserita, da parete, by AVE S.p.A.

Scatola di derivazione stagna: sicurezza anche con la spina inserita, da parete, by AVE S.p.A.
Cassetta stagna a presa inserita, abbraccio palo, by AVE

Cassetta stagna a presa inserita, abbraccio palo, by AVE

Cassetta stagna a presa inserita, abbraccio palo, by AVE
DOMINA PLUS, impianto domotico by AVE

DOMINA PLUS, impianto domotico by AVE

DOMINA PLUS, impianto domotico by AVE
Multisensore53ABAN02 by AVE

Multisensore53ABAN02 by AVE

Multisensore53ABAN02 by AVE

Per far fronte a questa mancanza, l’azienda AVE S.p.A., prima in assoluto nel mercato italiano ha introdotto AVE SEAL, una gamma di Contenitori che garantiscono il grado di protezione ( si arriva al grado IP56 ) anche con spina inserita e sportello chiuso, una novità destinata a stravolgere le abitudini sia dell’installatore sia del consumatore.

I Contenitori AVE SEAL consentono l’installazione dei frutti di tutte le serie civili AVE da incasso del sistema 45, attraverso molteplici soluzioni installative.


Contenitori stagni: installazione a parete


I Contenitori stagni AVE SEAL soddifano davvero ogni necessità. Pensati soprattutto per l’esterno, questi contenitori possono essere installati a parete ma non solo, in orizzontale o in verticale, adattandosi a ogni esigenza dell’installatore e della committenza.

L'applicazione classica di un contenitore è l'installazione a parete. Oltre al contenitore da 2 moduli Sistema 45 autoportante, cod. 45ST02K, con sportello apribile a cerniera, AVE SEAL introduce anche una linea di box da parete con grado di protezione IP56, cod. BP166 o BP266, oppure con IP55, cod. BP155, BP255, BP155-66.

Questi box sono predisposti per accogliere i relativi coperchi di completamento AVE SEAL IP56 o IP55, così da garantire lo stesso grado di protezione anche a spina inserita.

Contenitori elettrici stagni AVE SEAL da parete
Questo tipo d'installazione è pratica e comoda soprattutto in quegli ambienti dove c’è molta polvere ed è strettamente necessario utilizzare utensili elettrici ed elettronici, come ad esempio nei laboratori, oppure nei luoghi esposti agli agenti atmosferici, le stesse insegne luminose, gli esterni di negozi, luoghi a contatto con l’acqua, quali bagni pubblici, cucine industriali, spogliatoi.

Il contenitore AVE SEAL da parete è di colore grigio RAL 7035, le guarnizioni sono in neoprene e si trovano tra il coperchio e la scatola per assicurare la massima protezione in installazione da parete, lo sportello in policarbonato trasparente non soggetto nel tempo ad ingiallimento si apre grazie a pulsanti laterali di sicurezza, è antiurto con chiusura a scatto sul coperchio per evitare aperture non volute in presenza di getti d’acqua.


Contenitori stagni alla testa del palo e ad abbraccio palo


L’installazione alla testa del palo è oggi un’applicazione assai richiesta per l’esterno, all'interno di giardini o in prossimità di piscine, e si ottiene grazie alla numerosa gamma di box testa palo AVE SEAL con grado di protezione IP56, cod. BG166, BG266, oppure IP55, cod. BG155, BG255, BG155-66, associati ai relativi coperchi IP56 o IP55 per il mantenimento del grado di protezione a spina inserita.

Contenitori elettrici stagni AVE SEAL testa palo ed abbraccio palo
Mediante l’accessorio abbraccio palo, cod. BG101AP, dotato nella parte superiore e inferiore di "orecchie" esterne con asole di fissaggio, si può applicare il contenitore AVE SEAL da 2 moduli, direttamente su pali con diamentro 35/40 mm fino a 55/60 mm, offrendo in questo modo la possibilità d’installazione abbraccio palo, utile ad esempio, sui sostegni dei gazebi.


Soluzioni per installazione da incasso


AVE SEAL propone anche soluzioni per installazione da incasso, ottenute mediante una specifica piastra adattatrice, cod. 45STPK, che dà modo di adattare il coperchio da due moduli su scatole rettangolari da tre moduli standard con interasse 83.5 mm.

I contenitori AVE SEAL garantiscono protezione da acqua e polvere a spina inserita
Premiata con numerosi riconoscimenti, la linea di contenitori stagni AVE SEAL, nelle versioni da incasso, da parete, testa e abbraccio palo, assicura elevate prestazioni per la protezione dai getti d’acqua e dalla polvere anche con la spina inserita.
Una valida soluzione, che trova applicazione in molteplici situazioni, offrendo la possibilità di scelta tra svariate tipologie di prodotto.


Un sistema di domotica per gestire le funzioni dedicate all’esterno con Domina Plus


L’azienda AVE S.p.A. per la sicurezza dei propri clienti pensa proprio a tutto: con DOMINA plus soddisfa le esigenze di massimo comfort, sicurezza e qualità di vita nelle abitazioni, rende queste ultime più accoglienti e piacevoli, ottimizza il risparmio energetico, il controllo e la protezione, anche negli ambienti esterni.

Cos’è DOMINA plus? È un sistema domotico col quale si possono attivare diverse azioni a protezione dell’abitazione specie in caso d’intrusione e di furto, consente di gestire automaticamente le aree esterne in funzione delle condizioni meteorologiche irrigando il giardino all’occorrenza, in determinate fasce orarie e solamente in certe condizioni prestabilite.

È un sistema flessibile, dà modo di semplificare la gestione degli spazi e creare delle vere e proprie automazioni intelligenti che consentono di ridurre i costi di gestione, aumentare il livello di sicurezza della casa e diminuire in sostanza i consumi.

Sistema domotico DOMINA PLUS di Ave S.p.A.
DOMINA plus è un sistema domotico evoluto grazie al quale l’utente può gestire la propria abitazione comodamente da pc, smartphone e tablet (tramite app) o attraverso gli eleganti supervisori touch screen, dai quali è possibile richiamare le diverse funzioni di controllo, come quelle relative all’illuminazione o alle web cam connesse. Una particolare funzione domotica sono gli Scenari, che permettono di portare i dispositivi controllati a una determinata condizione memorizzata dal sistema, ovvero dei comandi multipli che gestiscono contemporaneamente diverse funzioni configurate nei dispositivi di supervisione.

DOMINA plus di Ave offre così la possibilità di irrigare in modo autonomo il giardino, gestire le videocamere IP direttamente da touch screen, aumentare il livello di sicurezza della propria casa, gestendo da remoto i sistemi antintrusione, filari e radio progettati da Ave, poi ancora può identificare le porte e le finestre aperte in modo da evitare spiacevoli sorprese. Se una finestra dovesse essere lasciata aperta per dimenticanza, il sistema provvederà ad avvertire l’utente.

Con questo sistema di domotica è possibile gestire sia l’accensione manuale dell’illuminazione, sia quella automatica, tramite fasce orarie o sensore crepuscolare, oppure mediante sensore di movimento, l’accensione di corpi illuminanti accessori in determinate fasce orarie, come elementi ornamentali in prossimità di laghetti, fontane o altro.

Sistema domotico DOMINA PLUS di AVE, tante funzioni per garantire il comfort abitativo
Zone verdi come giardini e viali alberati, ma anche piscine o portici, sono spazi che se da un lato aumentano il valore della casa, dall’altro obbligano i proprietari a impiegare tempo e risorse per curarle in modo adeguato. Grazie alla sua incredibile scalabilità e flessibilità, il sistema DOMINA plus di AVE consente di semplificare la gestione di questi spazi e dell’irrigazione, in funzione delle condizioni meteorologiche o in determinate fasce orarie, in modo da creare programmi personalizzati e disattivare l’irrigazione col brutto tempo per evitare sprechi di acqua.

Con i sistemi AVE S.p.A., sia la casa che il giardino sono in maggiore sicurezza e dunque più fruibili, oltre che più gestibili.


Interfaccia multisensore per gestire la casa in modo semplice


Le funzioni gestite dal sistema domotico AVE DOMINA plus dedicate all’esterno possono essere ampliate attraverso l’interfaccia domotica multisensore, prodotto versatile che consente di creare varie soluzioni di automazione domestica.

La nuova interfaccia multisensore 53ABAN02 sviluppata da Ave fa acquisire e gestire le informazioni provenienti da qualsiasi dispositivo con uscita analogica, consente di leggere e importare nel sistema domotico qualunque segnale proveniente da un sensore con uscita analogica.

Con quest’apparecchio si possono creare diverse applicazioni di automazione domestica per risolvere vari problemi legati alla propria abitazione. Ad esempio, durante il periodo estivo, questo dispositivo può tenere sotto controllo la quantità di energia solare e di luce evitando l’eccessivo irraggiamento dei locali interni. Mediante l'apposito sensore d’irraggiamento solare o tramite un luxmetro, l'interfaccia Multisensore può monitorare la quantità di energia o di luce solare, così da attivare gli oscuranti o le tapparelle frangisole.

Questo nuovo prodotto può essere anche configurato per gestire la produzione di energia elettrica fotovoltaica.
Tramite un adeguato sensore che supervisiona la quantità di energia prodotta, l’interfaccia Multisensore è in grado di abilitare gli eventuali carichi elettrici quando la produzione è appropriata così da sfruttare al meglio l’energia prodotta.

L'interfaccia multisensore di AVE espande le funzioni del sistema domotico
Grazie ai touch screen DOMINA plus si può supervisionare l’apparecchio e visualizzare lo stato degli ingressi analogici attraverso un’interfaccia utente grafica, si può decidere di personalizzare il valore delle soglie che parametrizzano il funzionamento autonomo dell’interfaccia.

La poliedricità d'utilizzo dell'interfaccia Multisensore di Ave sta nella possibilità di leggere svariate tipologie di sonde e sensori.
Con l'interfaccia Multisensore di Ave si aprono le porte a svariate opportunità d'utilizzo.
Oltre agli esempi già citati, collegando il dispositivo 53ABAN02 a un anemometro può essere monitorata l'intensità del vento così da ritirare le tende motorizzate. Qualora la forza del vento superi la soglia impostata, le tende si ritrarranno automaticamente, scongiurando eventuali rotture.

L'apparecchio progettato da Ave può essere sfruttato veramente in ogni situazione. Mediante le sonde PT100 o NTC che rilevano la temperatura dell'ambiente esterno all'abitazione, l'interfaccia Multisensore è in grado di innescare sistemi antigelo per viali carrabili.

Può essere monitorata la percentuale di acqua presente nell’aria con una sonda specifica e attivare o disattivare i sistemi di deumidificazione oppure bloccare l’impianto di raffrescamento a pannelli radianti.

Abbinando l’interfaccia Multisensore all’apposita sonda AirQuality, si può gestire la qualità dell’aria, si può attivare o disattivare il sistema di ricambio dell’aria sfruttando un aspiratore o la ventilazione meccanica controllata.

Con la domotica DOMINA plus di AVE e la nuova interfaccia Multisensore, gestire la propria casa è davvero semplice: il dispositivo 53ABAN02 permette di risolvere in modo pratico, sicuro e immediato, diversi problemi legati all’ambiente domestico.


Contenitori elettrici stagni: la Redazione consiglia

Contenitori elettrici stagni e sistemi domotici: a chi rivolgersi?


Logo AVE S.p.A.AVE S.p.A. è una realtà imprenditoriale italiana leader nello scenario internazionale dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche di qualità. Fondata nel 1904, da allora è sempre all’avanguardia nell’adottare soluzioni innovative in sintonia con le aspettative del mercato, migliorando costantemente la propria offerta e la tecnologia delle unità produttive.

Il servizio offerto si contraddistingue per l’eccellente standard qualitativo, i valori assicurati sono il risultato di una lunga esperienza e Know-how aziendale basato su un modernissimo laboratorio attrezzato per intervenire tempestivamente dalla fase di progettazione sui prototipi dei prodotti, dal personale molto qualificato nella produzione dei singoli componenti, all’assemblaggio degli elementi, al controllo qualitativo di ciascuno di essi con test di compatibilità, sicurezza e funzionamento.

AVE S.p.A.
Via Mazzini, 75
25086 Rezzato (Brescia), Italy
Ph. +39 030 24981
Per maggiori informazioni: www.ave.it

Articolo: Contenitori elettrici stagni AVE
Valutazione: 5.83 / 6 basato su 6 voti.
AVE Spa è una realtà imprenditoriale italiana leader nello scenario internazionale dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche di qualità. AVE può vantare circa 2500 prodotti.

Contenitori elettrici stagni AVE: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Contenitori elettrici stagni AVE che potrebbero interessarti
Sostituzione cassetta wc

Sostituzione cassetta wc

Le cassette da scarico ad incasso, oggi molto utilizzate nella realizzazione dei bagni, si basano sullo stesso principio di funzionamento del catis sospeso.
Come scegliere la cassetta portautensili

Come scegliere la cassetta portautensili

La cassetta per gli attrezzi deve rispondere a requisiti di funzionalità e praticità di utilizzo: ecco come orientarsi nella scelta tra le tante proposte sul mercato.
Cassette di scarico alternative

Cassette di scarico alternative

Come sostituire una cassetta ad incasso ormai inutilizzabile.
Costruire una cassetta degli attrezzi

Costruire una cassetta degli attrezzi

La costruzione di una cassetta degli attrezzi permette di creare uno strumento su misura delle proprie necessità e, di conseguenza, funzionale e ben organizzata.
Ristrutturazione e bagni

Ristrutturazione e bagni

In fase di ristrutturazione di una casa o di realizzazione di una nuova, la definizione dei bagni in termini di volumi, superfici e predisposizioni è molto delicata.

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.