Individuare la posizione di particelle e fabbricati da pc e smartphone con CATAMAPS

NEWS DI Catasto
Il servizio offerto da Catamaps.it permette di individuare sulla mappa catastale e su foto aerea, terreni e fabbricati, geolocalizzandoli anche sullo smartphone
03 Maggio 2017 ore 09:39
Simone Ardini

Cosa sono i confini catastali?


Quando si possiede un lotto di terreno sia esso un'area incolta o coltivata o sia costruita, quindi con la presenza di uno o più fabbricati è importante conoscerne in modo preciso e dettagliato i confini, così da poter apporre eventuali recinzioni metalliche o muri perimetrali.

Il confine catastale rappresenta l'esatto perimetro della proprietà, che in genere viene identificata al catasto con il nome di particella catastale, definirne il perimetro quindi, diventa di fondamentale importanza soprattutto nella fase di misurazione terreni, dove molto spesso capita di cadere in errore, sconfinando nella proprietà altrui.


Particelle terreni sovrapposizione mappa catastale Google Earth con Catamaps

Particelle terreni sovrapposizione mappa catastale Google Earth con Catamaps

Particelle terreni sovrapposizione mappa catastale Google Earth con Catamaps
Catamaps su smartphone mappa su Google Earth

Catamaps su smartphone mappa su Google Earth

Catamaps su smartphone mappa su Google Earth
Mappa catastale e foto aerea con catamaps

Mappa catastale e foto aerea con catamaps

Mappa catastale e foto aerea con catamaps
Terreno particella sovrapposizione catamaps

Terreno particella sovrapposizione catamaps

Terreno particella sovrapposizione catamaps
Localizzare terreno con Catamaps

Localizzare terreno con Catamaps

Localizzare terreno con Catamaps
Catamaps su smartphone

Catamaps su smartphone

Catamaps su smartphone

Anche le aree che noi pensiamo indefinite come i boschi, le foreste le intere pianure etc, vengono rappresentate in mappe catastali proprio grazie alla loro perimetrazione e vengono in genere identificate con un numero che non è altro che l'identificativo della particella individuata.

L'archivio delle mappe catastali terreni e urbane è sempre in aggiornamento, anche perché la moderna tecnologia attraverso i satelliti e i sistemi sempre più precisi di misurazione ci permette di individuare con precisione quasi millimetrica una proprietà, fornendo al catasto una situazione sempre aggiornata di tutte le modifiche a cui il territorio edificato e non è sottoposto.

Gli aggiornamenti delle misure catastali e quindi la definizione dei nuovi confini di proprietà di un lotto e la rettifica confini di quelli esistenti, vengono eseguiti con strumenti informatici, partendo quasi sempre da una base che poi viene modificata a seconda dei vari casi.

CATAMAPS
è un interessantissimo servizio che offre la possibilità a tutti, cittadini, professionisti e aziende, di rintracciare terreni, boschi, fabbricati e altri immobili in generale.

Google Earth e mappe catastali
In altre parole il servizio, accessibile direttamente dal proprio smartphone, permette di trovare un qualsiasi immobile o lotto di terreno, di cui si conoscono i dati catastali o l'ubicazione approssimativa. Il sistema, attraverso un incrocio di dati, permetterà di geolocalizzare l'area o l'immobile interessanto, consentendo anche di raggiungerlo fisicamente, individuandone e verificandone, con sufficiente precisione, i confini catastali.


Attraverso questo sistema gestibile con molta semplicità dal vostro cellulare, sarà possibile, in modo piuttosto intuitivo ed economico ricevere tutte le informazioni necessarie per raggiungere fisicamente sul territorio la posizione della proprietà individuata in mappa catastale, si possono utilizzare su foto aree ricavate ad esempio dal sistema Google Earth, attraverso una moltitudine di funzioni diverse e complementari fra loro.

In un unico servizio, quindi, si ha accesso a una serie di funzioni e informazioni complete, le quali permettono di avere un quadro completo dell'immobile a livello cartografico, catastale, geografico.


A chi è rivolto il servizio Catamaps?


CATAMAPS è indirizzato a un pubblico piuttosto ampio; ad esempio può essere utile a persone o aziende che vogliono individuare terreni, boschi, fabbricati di cui conoscono gli estremi catastali o la posizione approssimativa, ma dei quali non sanno la precisa collocazione geografica.

Sovrapposizione mappe catastali Google Earth
È un ottimo strumento anche per i professionisti, Avvocati, Commercialisti, Geometri, Ingegneri, Architetti, Geologi, Archeologi, Periti, Agronomi e Agrotecnici, i quali possono adoperarlo per la propria professione, come supporto nella progettazione, nella consulenza ai clienti, nelle perizie di stima, come ausilio nelle consulenze in ambito giudiziario e nei contenziosi in genere.

Questa individuazione esatta dei confini su carta catastale può costituire un ottimo aiuto per coloro a cui occorre individuare dei boschi per la legna da ardere, per gli imprenditori nel campo agricolo, zootecnico, vinicolo e simili, che hanno necessità di avere una visuale completa su mappa e su foto aerea dei terreni e dei fabbricati utilizzati dall'azienda. Viene anche usato come strumento di supporto per l'operazione di misurazione terreni agricoli.

Il servizio è a disposizione anche di tutti coloro che, avendo ereditato delle proprietà, desiderano individuarle geograficamente, così come per studenti, ricercatori, accademici durante lo svolgimento della propria attività didattica.

Mappale e particella dettaglio su Google Earth con Catamaps
CATAMAPS
potrebbe inoltre essere un valido strumento al servizio degli uffici pubblici, degli enti, delle autorità, delle forze di Polizia, delle strutture di protezione civile, delle associazioni di volontariato, degli Archeoclub.


Come funziona il sistema d'individuazione confini di Catamaps


Come premesso CATAMAPS è davvero completo, il servizio infatti offre ben tre possibilità di accesso:

1. se si è già in possesso dell'estratto di mappa catastale PDF, rilasciato dall'Agenzia delle Entrate (ufficio catastale), si può trasmetterlo a CATAMAPS che lo restituirà sovrapposto alle foto aeree, così da poter visualizzare i confini catastali direttamente su Google Earth;

2. se si possiedono solo gli estremi catastali degli immobili interessanti (Comune, numeri di foglio di mappa, elenco dei numeri di particelle) il servizio CATAMAPS offre la possibilità di inserire questi dati, di recuperare l'estratto di mappa catastale e di fornirlo al cliente in formato PDF oltre a provvedere alla sovrapposisizione su Google Earth.

3. se invece si vogliono conoscere i confini della particella e anche gli estremi catastali di un punto che si riesce a identificare sulle foto aeree, si può accedere utilizzando la piattaforma collegata a Google Earth presente sul sito CATAMAPS.IT, zoomando sulla foto aerea, individuando grossolanamente la zona di interesse e inserendo un segnaposto sul punto. CATAMAPS in questo caso fornirà la sovrapposizione dell'estratto di mappa sulla foto aerea nella zona del punto richiesto evidenziando la particella/fabbricato che contiene il punto stesso.

Foglio e particella catastale su foto aerea
L'aspetto certamente più interessante del servizio consiste nel fatto che, al termine delle operazioni, CATAMAPS fornisce un file KMZ (Keyhole Markup Language compresso) da aprire con Google Earth da PC e da Smartphone e Tablet con la App per Android Locus Map Free, acquistabile gratuitamente dal Google Store o con altre APP nei dispositivi con sistema operativo IOS.

Anche in questo caso si avrà la sovrapposizione, visibile direttamente sullo schermo del proprio dispositivo. Inoltre, aprendo il collegamento o il file KMZ, è possibile geolocalizzare i punti interessati e raggiungere fisicamente gli immobili (e i suoi confini) spostandosi sul territorio.

Mappa in trasparenza su foto aerea Google Earth
Al termine delle operazioni CATAMPAS quindi invierà una email che conterrà:
- il documento PDF contenente la mappa catastale (se richiesta);
- il collegamento per visualizzare la sovrapposizione direttamente dal browser del proprio PC, Smartphone o Tablet;
- un file KMZ da aprire con Google Earth da PC, Smartphone o Tablet oppure con apposite APP.


I punti di forza del servizio d'individuazione dei confini catastali


I vantaggi nell'utilizzo di CATAMAPS sono principalmente legati al fatto che, con un unico servizio è possibile ottenere, per tutto il territorio nazionale, la sovrapposizione della mappa catastale visibile in trasparenza al di sopra della foto aerea satellitare di Google Earth, avendo ben evidenziate le aree e i confini delle proprietà che interessano, potendole raggiungere comodamente grazie al file KMZ, individuandone i confini, sul posto, seppur con precisione non centimetrica.

Come trovare particella catastale
Si potrà quindi sfruttare il GPS presente su dispositivi smartphone o tablet per farsi guidare fino alla posizione del terreno o del fabbricato, usandolo in modo simile a un navigatore GPS per automobili, individuando e visualizzando anche strade, sentieri, corsi d'acqua e percorsi in genere.


Individuazione confini catastali: la Redazione consiglia

A chi rivolgersi per individuare rapidamente i confini di un'area


CatamapsIl servizio offerto da CATAMAPS è davvero un sistema semplice alla portata di chiunque voglia avere delle informazioni in più su un area di terreno, un edificio o una particella catastale in genere.


Dopo aver fatto la ricerca attraverso il proprio smartphone, tablet o pc di casa, in sole 24 ore riceverete tutti i documenti e le informazioni necessarie per individuare i confini della vostra proprietà. Per accedere, registrarsi gratuitamente e conoscere meglio il servizio si possono visitare i seguenti canali
www.catamaps.it
facebook.com/catamaps
twitter.com/Catamaps
plus.google.com/+CatamapsIt
profilo instagram

riproduzione riservata
Articolo: Come individuare i confini catastali con lo smartphone
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
Catamaps individua le particelle ed i fabbricati catastali con la sovrapposizione alle foto satellitari del territorio direttamente sul tuo smartphone.

Come individuare i confini catastali con lo smartphone: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Susanna
    Susanna
    5 giorni fa
    Come si utilizza questo servizio? 
    Qualcuno lo ha provato e può darmi qualche dritta?
    Grazie.
    Susanna
    rispondi al commento
  • A. Pellico
    A. Pellico
    Lunedì 12 Giugno 2017, alle ore 08:27
    Grazie per avermi fatto conoscere questo utile servizio.
    rispondi al commento
  • Enrico
    Enrico
    Giovedì 11 Maggio 2017, alle ore 06:41
    Una buona idea per trovare i confini dei boschi per il taglio legna: non c'è nemmeno bisogno di una grande precisone in questo caso. 
    rispondi al commento
  • Giovanni
    Giovanni
    Lunedì 8 Maggio 2017, alle ore 19:28
    Molto interessante, grazie per la segnalazione!
    La proverò a breve per rintracciare un bosco vicino al mio paese d'origine.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Come individuare i confini catastali con lo smartphone che potrebbero interessarti
Particella catastale

Particella catastale

Per ottenere una visura catastale, se essa non è nominativa ma si basa invece sulla particella catastale, siamo tenuti a conoscere una serie di dati.
Come determinare i confini di un lotto

Come determinare i confini di un lotto

La delimitazione dei lotti e delle proprietà ad uso agricolo, spesso diventa oggetto di controversia: ecco alcuni metodi per poter definire i confini di una proprietà.
Punti Fiduciali catastali

Punti Fiduciali catastali

Nelle operazioni di aggiornamento catastale (frazionamento, mappale e tipo particellare), i Punti Fiduciali costituiscono dei riferimenti fissi e inamovibili.
Visure gratis

Visure gratis

Dallo scorso 31 marzo è possibile ottenere gratuitamente visure ed altri documenti catastali, direttamente on line, attraverso il sito dell'Agenzia delle Entrate.
Accatastamento

Accatastamento

L'accatastamento è obbligatorio non solo per nuove costruzioni, ma anche per qualunque intervento che possa comportare una modifica della rendita catastale.
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok