Cambiare caldaia: quale scegliere?

News di Impianti
La sostituzione della caldaia va condotta analizzando caratteristiche del dispositivo e dell'ambiente da riscaldare: vediamo in che modo orientarsi nella scelta
Cambiare caldaia

Quando cambiare la caldaia?


La caldaia costituisce il fulcro dell'impianto di riscaldamento: negli impianti tradizionali, è il macchinario nel quale avviene lo scambio di calore da un combustibile a un liquido che, immesso nelle tubazioni, consente il riscaldamento degli ambienti e, qualora previsto, la produzione di acqua calda sanitaria.

Controllo caldaia
Nelle nostre abitazioni, spesso, le caldaie sono state installate dalla ditta costruttrice o scelte dai precedenti inquilini, tanto che talvolta non se ne conoscono caratteristiche e prestazioni.

Può capitare, però, di dover rinnovare gli impianti obsoleti, di dover effettuare manutenzioni o ristrutturazione dell'immobile, oppure di chiamare un tecnico per guasti o malfunzionamenti dovuti alla usura nel tempo.

Se si dovesse provvedere alla sostituzione della caldaia, con quali criteri condurremmo le nostre scelte? Per poter effettuare una valutazione idonea è necessario conoscere le caratteristiche e il funzionamento dei diversi tipi di caldaie presenti sul mercato.


Funzioni e caratteristiche di una caldaia


Una caldaia del tipo tradizionale è progettata per lavorare in fase di riscaldamento alla potenza nominale; le moderne caldaie, invece, possono essere dotate di funzionamento modulante, cioè in grado di adeguare la potenzialità della caldaia alle effettive richieste termiche dell'abitazione, sia per il riscaldamento che per l'acqua calda sanitaria.

Inoltre, possono essere dotate di un temporizzatore elettronico o timer che impedisce le accensioni frequenti del bruciatore in fase riscaldamento, che potrebbero ledere lo stesso o altri componenti della caldaia.


Caldaia Prime di Baxi

Caldaia Prime di Baxi

Caldaia Prime di Baxi
Caldaia Egis Plus di Ariston

Caldaia Egis Plus di Ariston

Caldaia Egis Plus di Ariston
Display Egis Plus di Ariston

Display Egis Plus di Ariston

Display Egis Plus di Ariston
Caldaia Ariston

Caldaia Ariston

Caldaia Ariston
Termostato Ariston

Termostato Ariston

Termostato Ariston

Diverse sono le modalità con le quali una caldaia può raggiungere la potenza nominale per cui è stata progettata.
Attraverso la scheda di controllo una caldaia può essere settata per erogare la massima potenza, impiegando un tempo medio di accensione dell'ordine di 500 secondi per arrivare dalla potenza minima a quella nominale di riscaldamento; diversamente, una caldaia può essere programmata per accendersi subito dopo la richiesta, con elevati valori di potenza.

Anche le modalità di spegnimento di una caldaia possono essere diverse a seconda delle esigenze degli utenti; esse sono definibili attraverso le impostazioni sul termostato di regolazione della temperatura dell'acqua sanitaria e di riscaldamento.


Funzioni particolari della caldaia


Molte funzioni di un caldaia permettono di salvaguardarne la sicurezza e il corretto funzionamento.

Queste possono essere impostate sulla scheda di regolazione e controllo o programmate con la supervisione di un tecnico abilitato, come avviene nella maggior parte dei casi.

Tra di esse, la più importante è sicuramente la pulizia del sistema di scarico dei prodotti della combustione; in genere, tale funzione porta la caldaia nello stato di potenza massima di riscaldamento per una decina di minuti. Durante la funzione di pulizia restano attivi solo i dispositivi di sicurezza della caldaia.

Un prolungato periodo di inattività della caldaia potrebbe portare a un blocco della pompa di circolazione: tale problematica è evitabile grazia all'attivazione della stessa pompa, a intervalli predefiniti e per pochi minuti.


Come scegliere la caldaia?


Esaminate alcune caratteristiche e il funzionamento di una caldaia, si può passare ai criteri con i quali condurre la scelta.

Essa deve tenere conto di numerose variabili: l'alimentazione, ossia il tipo di combustibile utilizzato (gas, metano, pellet, etc.); la tipologia di funzionamento, ad esempio tradizionale o a condensazione; il tipo di installazione, murale o a basamento.

Come per gli impianti di climatizzazione, il volume dell'ambiente da riscaldare costituisce un parametro fondamentale per evitare l'installazione di apparecchi sovra o sotto dimensionati.

Altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione è se la caldaia verrà utilizzata unicamente per alimentare l'impianto di riscaldamento o anche per produrre acqua calda per uso sanitario, o avrà un utilizzo ibrido destinato a entrambe queste funzioni.

Regolazione caldaia
Infine, l'efficienza energetica rappresenta quel quid in più che distingue una caldaia dalle altre: essa viene misurata attraverso il rendimento di combustione, che indica la percentuale di energia derivante dalla combustione trasferita all'acqua o all'aria che fungono da vettori per l'impianto termico. Più alto è il rendimento, maggiore sarà l'efficienza energetica e, quindi, la riduzione dei consumi e dei costi in bolletta.

Indipendentemente dal prodotto che si andrà a scegliere è importante che lo stesso sia dotato di garanzia e certificazione CE, in modo da essere assistiti in caso di malfunzionamenti.

Orientarsi tra le varie scelte disponibili sul mercato non è facile: basta, però, documentarsi e farsi assistere da personale qualificato.


Quale caldaia scegliere?


Un'ottima azienda alla quale ci si può rivolgere per l'acquisto di una caldaia è Baxi che offre, nella sua gamma di prodotti, caldaie convenzionali, pompe di calore, nonché caldaie a condensazione tradizionali e ad alta potenza. Tra queste, un'ultima novità del 2016 è rappresentata da Prime, impianto ultracompatto delle dimensioni di 700 x 395 x 279 mm e peso ridotto di 26 kg, caratteristiche che lo rendono estremamente semplice e rapido da montare.

Grazie alla tecnologia a condensazione, alla pompa ad alta efficienza e alla serie di termostati ambiente modulanti disponibili come optional, il consumo di energia è estremamente ridotto.
Nello specifico, la gamma Prime si articola in due modelli, da 24 e 28 kW, per il riscaldamento e la produzione istantanea di acqua calda sanitaria; essa è stata progettata rispettando i requisiti delle Direttive Ecodesign e Labelling.

Caldaia Prime di Baxi

Il bruciatore cilindrico presente assicura maggiore comfort termico e acustico e una ridotta emissione di NOx e CO, grazie alla maggiore stabilità di fiamma; la nuova porta fredda riduce del 75% le perdite con temperatura superficiale inferiore ai 20°C, garantendo significativi risparmi in stand-by e durante il funzionamento, velocizzando la manutenzione, in quanto non è necessario attendere il raffreddamento della macchina.

Essendo presente una valvola di non ritorno fumi integrata, chiamata clapet, Prime è predisposta per l’allacciamento a canne fumarie collettive in pressione.
Infine, l'azienda mette a disposizione anche una app nella quale è possibile visualizzare i modelli disponibili con le schede tecniche e le caratteristiche di tutti i sistemi.


In alternativa, Ariston propone Clas Premium Evo L, la caldaia eco-friendly murale a condensazione per ottenere il massimo risparmio. Disponibile nella versione Combi 30 kW, questa caldaia riduce al minimo i consumi e le emissioni di gas a effetto serra.

È in grado di garantire la temperatura ideale a tutti i radiatori, anche quelli lontani, grazie al circolatore maggiorato ad alta efficienza, con modulazione continua (prevalenza 7 mt).
Basta attivare la funzione Comfort e Clas Premium Evo L riesce a erogare acqua calda sanitaria alla temperatura desiderata in soli cinque secondi.

Grazie a un'estetica lineare e curata nei minimi dettagli, questa caldaia può essere installata anche a vista. Infine, l’interfaccia ergonomica Touch&Feel dei tasti garantisce una programmazione semplice e intuitiva. 


Cambiare la caldaia e detrazioni fiscali


Sostituzione caldaia e detrazioni fiscaliLa sostituzione o riparazione della caldaia con innovazioni rientra tra gli interventi agevolabili al 50%; in caso di scelta di caldaia a condensazione o a biomassa, la detrazione sale al 65% con l'aggravio, se così si può definire, di dover attestare il maggior rendimento energetico raggiunto.

Se dovete procedere alla sostituzione della caldaia, il consiglio è quello di valutare le vostre esigenze e di scegliere un dispositivo non in base alla immediata convenienza economica, ma valutandone a lungo termine i vantaggi: una caldaia maggiormente prestazionale ha un costo più elevato ma rappresenta un investimento, perché garantisce minori consumi e quindi un sensibile risparmio in bolletta nel tempo.

Articolo: Cambiare caldaia
Valutazione: 4.55 / 6 basato su 11 voti.

Cambiare caldaia: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI Alert Commenti
  • Newsteel
    Newsteel
    Lunedì 26 Settembre 2016, alle ore 13:03
    Ciao a tuttiho un abitazione di 100 mq in un unico piano e mi trovo al sud italia. Sto iniziando dei lavori di ristrurazione e devo cambiare anche la caldaia. Attualmente ho una vecchia riello di 15 anni fa con vecchi termosifoni e un impianto entrambi di 20 anni fa.L'impresa mi propone due caldaie a condensazione da scegliere (con prezzi differenti):La prima è una Immergas Victrix tt 24 kw e una Chaffotaux Inoa Green ariston 24kw.Ho letto su internet un pò di recensioni sulla immergas mentre nessuna per la seconda.Quale mi consigliate di acquistare?Nel caso mi stiano proponendo dei modelli scadenti o con problemi su quale modello o marca dovrei optare con un budget di ?1500,00?Grazie
    rispondi al commento
  • Mauriziomagnani
    Mauriziomagnani
    Giovedì 26 Marzo 2015, alle ore 15:21
    Ho una caldaia E.L.M. LEBLANC MODELLO GVM5, oggi mi ha scritto la ditta di manutenzione annuale che devo istallare un apparecchio E.L.M. LEBLANC MOD. NGVA 24-4R per l'entrata in vigore della direttiva europea 2009/125/CE alla modica cifra di ? 1.800,00. volevo sapere se è vero o posso continuare cosi. Capisco che la calvaia a GPL è vecchia c'è in previsione che nella mia zona di portare il metano.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Cambiare caldaia che potrebbero interessarti
Temperatura Fumo Caldaia

Temperatura Fumo Caldaia

Il sistema di scarico dei fumi delle caldaie costituisce parte integrante dell'impianto gas e richiede una specifica progettazione per potenze superiori ai 35 kW.
Caldaia, Problemi Circolatori e Fumo

Caldaia, Problemi Circolatori e Fumo

Caratteristiche del circolatore di una caldaia, portata e prevalenza, determinanti ai fini del funzionamento e delle prestazioni di un impianto di riscaldamento.
Rendimento Impianto Termico

Rendimento Impianto Termico

Il rendimento di un impianto termico è espresso dal rendimento globale medio stagionale, costituito dal prodotto di quattro fattori.
Detrazione 65% per sistemi di riscaldamento integrati caldaia+pompa di calore

Detrazione 65% per sistemi di riscaldamento integrati caldaia+pompa di calore

Pubblicata sul sito dell'Enea una faq che chiarisce la detraibilità al 65% di sistemi di riscaldamento integrati costituiti da caldaia a condensazione e pompa di calore.
Il sistema ibrido caldaia a condensazione con pompa di calore ad aria

Il sistema ibrido caldaia a condensazione con pompa di calore ad aria

Con il nuovo sistema ibrido caldaia a condensazione con pompa di calore ad aria, riscaldare la casa e produrre l'acqua calda sanitaria costa meno e conviene!...
Registrati come Utente
272998 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
20954 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Caldaia policombustibile girolami ecobio 32 kw codice prodotto 6008
      Caldaia policombustibile girolami...
      3.39
    • Vaillant atmotec pro balkon vmw 240/5-3b metano - erp
      Vaillant atmotec pro balkon vmw...
      665.00
    • Immergas caldaia immergas victrix exa 24 kw a condensazione completa di kit scarico fumi gpl o metano - new er
      Immergas caldaia immergas victrix...
      840.00
    • Caldaia a gas a condensazione vaillant ecotec pro vmw 226/5-3 23,5 kw erp metano o gpl con kit fumi
      Caldaia a gas a condensazione...
      880.00
    • Sostituzione caldaia a Roma
      Sostituzione caldaia a roma...
      1310.00
    • Caldaia policombustibile
      Caldaia policombustibile...
      3365.00
    • Edilkamin caldaia a pellet ottawa 24 kw
      Edilkamin caldaia a pellet ottawa...
      4000.00
    • Biasi caldaia a condensazione recupera dgt 24s
      Biasi caldaia a condensazione...
      795.00
    • Bosch tds2016 ferro da stiro a caldaia 2300 w sensixx b20l
      Bosch tds2016 ferro da stiro a...
      91.00
    • Caldaia a gas a condensazione vaillant ecotec pro vmw 286/5-3 28,6 kw erp metano o gpl con kit fumi
      Caldaia a gas a condensazione...
      950.00
    • Vaillant atmotec pro vmw 240/5-3 caldaia murale erp metano tradizionale camera aperta (24 kw-26 kw)
      Vaillant atmotec pro vmw 240/5-3...
      607.00
    • Centrometal caldaia a pellet centropelet zvb 20 20 kw centrometal new model
      Centrometal caldaia a pellet...
      2.42
    • Caldaia junkers bosch
      Caldaia junkers bosch...
      1100.00
    • Biasi caldaia a condensazione classe a recupera
      Biasi caldaia a condensazione...
      929.00
    • Immergas caldaia a condensazione istantanea victrix exa
      Immergas caldaia a condensazione...
      838.00
    • Caldaia immergas modello eolo
      Caldaia immergas modello eolo...
      840.00
    • Ariston caldaia gas metano 25kw murale camera aperta tiraggio naturale - egis plus 24 cf eu - 3300807
      Ariston caldaia gas metano 25kw...
      444.95
    • Vaillant caldaia vmw 280/5-5b atmotec plus balkon risc.+h2o 28 kw (cod. 0010016279) - metano
      Vaillant caldaia vmw 280/5-5b...
      850.00
    • Junkers bosch caldaia cerapursmart a gas condensazione 28 kw
      Junkers bosch caldaia cerapursmart...
      1.35
    • Caldaia a gas camera aperta baxi eco5 compact+ 24 25kw erp metano o gpl
      Caldaia a gas camera aperta baxi...
      450.00
    • Unical caldaia a condensazione konm ctfs35 kw
      Unical caldaia a condensazione...
      1365.00
    • Unical caldaia a condensazione konm ctfs28 kw
      Unical caldaia a condensazione...
      1285.00
    • Unical caldaia a condensazione ultra slim konx
      Unical caldaia a condensazione...
      1540.00
    • Sime caldaia convenzionale a camera aperta brava
      Sime caldaia convenzionale a...
      469.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Immobiliare.it
  • Policarbonato.online
  • Weber
  • Onlywood
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO

Parete attrezzata per soggiorno con...

€ 150.00
foto 5 Parma
Scade il 31 Dicembre 2017

Colonna lavabo

€ 500.00
foto 6 Milano
Scade il 31 Luglio 2017

Protezioni per tavoli in vetro,...

€ 78.00
foto 6 Torino
Scade il 30 Agosto 2017

Vetrina stondata laccata in nero con...

€ 790.00
foto 5 Vercelli
Scade il 28 Febbraio 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
82785

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.